Perché gli spazi verdi sono un must-have in ogni ambiente di lavoro

Condividi:

Il design biofilico è stato nel mirino come tendenza degli ultimi anni ma, in un mondo post-pandemico, crediamo che la necessità e il desiderio di spazi più sostenibili aumenteranno. Le aziende hanno dovuto mettere in pausa i loro obiettivi ESG per garantire che il loro ufficio fosse un ambiente sicuro, pulito, COVID-free e rassicurare le persone che tornavano in ufficio. Ora che tutto questo è stato affrontato, è il momento di riprendere in mano i progetti di sostenibilità, soprattutto se si vuole invogliare la gente a tornare in ufficio. Sono finiti i giorni in cui si voleva stipare il maggior numero possibile di postazioni di lavoro - il comfort e la soddisfazione delle persone ora guideranno le idee e le decisioni di design.

La pandemia ha cambiato il nostro rapporto con la natura

Non solo la pandemia ha cambiato il nostro modo di lavorare con un approccio nuovo, ibrido e flessibile che mette le persone e le loro vite al primo posto, ma ha anche cambiato il nostro rapporto con la natura. "Per molti, le chiusure hanno comportato che il massimo che le persone potevano fare era uscire per una passeggiata e stare a contatto con la natura. Ci ha aiutato tutti a riconnetterci e ad apprezzare la natura, quindi il desiderio di un design più naturale e biofilico non è una sorpresa", dice Anna Rebecka, Senior Creative Architect di Tétris Polonia.

Non solo i dipendenti chiedono un'atmosfera più rilassata, amichevole e familiare, ma le aziende riconoscono come la creazione di un ambiente più informale possa migliorare l'umore e la produttività del loro personale. "Più le aziende si concentrano sul benessere, più otterranno dai loro dipendenti. E cosa ha un grande impatto positivo sul benessere? Le piante e altri elementi verdi!" Rebecka crede che il design ispirato al nostro ambiente naturale sia la strada da seguire. "Lascia che la luce naturale sia al centro della scena, installa arredi di provenienza locale e finiture di brand e artisti locali per garantire che il design non sia solo verde, ma sostenibile nel suo complesso".

Vibrazioni positive per esperienze positive

Le piante e le aree verdi possono abbassare i livelli di stress, ristabilire l'equilibrio emotivo, aumentare la creatività, la produttività e il benessere, e persino ridurre la quantità di tempo per cui le persone si assentano per malattia. Per esempio, InteriorWorks ha visto una drastica diminuzione della quantità di persone assenti per malattia dopo che abbiamo rinnovato il loro ufficio - le assenze per malattia sono diminuite del 59%.

Non solo le piante e gli spazi verdi sono belli e migliorano l'umore e la salute mentale, ma possono fornire soluzioni pratiche ai problemi che tutti noi abbiamo. In un mondo post-pandemico, una fila di piante può creare pareti divisorie naturali in modo da eliminare quelle fredde e impersonali di vetro. Possono anche migliorare l'acustica, purificare l'aria e aumentare l'umidità. "Le piante possono aggiungere un comfort significativo e allo stesso tempo avere un bell'aspetto. L'aggiunta di elementi naturali come questi può persino incoraggiare le persone a tornare in ufficio, in particolare se vivono in centri urbani che non permettono necessariamente di avere un proprio giardino. Il verde è ormai una parte fondamentale dell'interior design".

Sperimentare l'esterno all'interno dell'ufficio di InteriorWorks ad Amsterdam, Paesi Bassi (photo credit: Rick Geenjaar)

Scegli le tue piante con saggezza

Mentre le aziende concordano sulla necessità di includere spazi verdi e di aumentare la sostenibilità, la confusione nasce quando si cerca di incorporarli all'interno di uno spazio di lavoro, così come di capire quali piante sono più appropriate per uno spazio interno.

Un'oasi accogliente per Bluehouse Capital presso Marynarska Point 2 a Varsavia, Polonia

"Puntiamo a creare giungle verdi all'interno delle giungle di cemento che chiamiamo città", commenta Rebecka. Uno dei modi più semplici per introdurre le piante in ufficio è iniziare dal punto focale dove sia i dipendenti che gli ospiti si riuniscono sempre - la reception. Quando siamo stati incaricati di realizzare l'allestimento dell'edificio di Marynarska Point 2 a Varsavia, ci siamo ispirati alla tendenza del 'cottage core', costruendo un mini cottage nell'atrio che mette in mostra le piante così come i tavoli o i divani, in modo che le persone si sentano accolte a trattenersi e mescolarsi nello spazio".

"Il flusso dell'area quasi costringe le persone a fermarsi, prendersi del tempo, apprezzare le piante e respirare! "Volevamo sfruttare al massimo questo spazio, rendendolo il più accogliente possibile, in modo che la gente voglia trascorrerci del tempo. Abbiamo anche installato una parete verde dietro il banco della reception in modo che le persone si sentano circondate da un'oasi verde".

Le piante sono state scelte non solo in base alla loro bellezza naturale, ma alla loro funzione pratica. "Le piante non solo sono bellissime, ma hanno migliorato l'acustica dell'atrio e l'umidità dell'aria".

Oltre a portare la natura all'interno, abbiamo anche aiutato a rinnovare e modernizzare le aree verdi esterne dell'immobile. Abbiamo aumentato la quantità di biofilia in questi spazi esterni e introdotto arredi in modo che le persone potessero prendersi il loro tempo per rilassarsi all'esterno. "Abbiamo scelto piante che avrebbero sostenuto e diversificato le popolazioni di insetti locali - specialmente quelli impollinatori - eliminando al contempo l'acqua in eccesso nel terreno".

Una parete verde nella reception accoglie i visitatori di Marynarska Point 2 a Varsavia, Polonia

Coltivare i semi dell’ispirazione

Gli spazi verdi non si fermano qui - è possibile creare aree verdi indipendentemente da qualsiasi restrizione spaziale in cui ci si può imbattere. Per esempio, le coltivazioni in serra e i giardini vengono creati sui tetti degli edifici, che sono sempre più visti come luoghi aggiuntivi per i dipendenti per rilassarsi all'aperto.

"I progetti innovativi realizzati da Tétris includono anche l'installazione di serre sui tetti e giardini verticali in spazi aziendali con benefici sociali duraturi. Come già detto, un grande esempio è l'ufficio di InteriorWorks ad Amsterdam. L'interno è certificato WELL e comprende un giardino interno con erbe, che vengono utilizzate per preparare i pasti per il personale", aggiunge Rebecka.

Gli spazi verdi, naturali e sostenibili non sono solo una tendenza - sono un must-have per qualsiasi azienda che vuole trattenere e attrarre talenti, dato che sempre più persone si rendono conto della necessità di un sano equilibrio tra lavoro e vita privata e di un ambiente d'ufficio che permetta loro di rilassarsi e di essere produttivi e concentrati. Investendo in spazi verdi, si può fare una differenza tangibile per l'umore e il benessere del personale che, come abbiamo visto negli ultimi 18 mesi, è fondamentale.

Tétris può aiutarti a rendere il tuo ufficio più sostenibile

Scopri

Utilizziamo i cookies per migliorare l’esperienza degli utenti.

Puoi accettare tutti i cookies o personalizzare le impostazioni per cambiare le tue preferenze. Per saperne di più consulta la nostra Dichiarazione sui cookies.

Personalizza