La sostenibilità per i Millennials è un imperativo del design

Condividi:
In primo piano

Kasha Ströh, interior designer di Tétris, e dipendente della Generazione Y, garantisce personalmente per gli studi che riportano che i millennials sono ispirati da aziende con un approccio etico alla società, il che include un forte impegno sociale e ambientale. Kasha racconta cosa questo comporta secondo lei nel mondo del design.

Migliorare la qualità dello spazio di lavoro

La sostenibilità come parte di una strategia efficace degli spazi di lavoro significa progettare per le persone. Le due cose vanno di pari passo. Un ambiente di lavoro sostenibile non solo migliora le prestazioni e la produttività, ma forse, cosa ancora più importante, genera una cultura sana e felice. È stato dimostrato che chi lavora in un ambiente d'ufficio verde in genere subisce meno stress, ha una salute migliore e lavora in modo più efficiente. Uno studio di Cone Communications Millennial Employee Engagement Study ha rilevato che il 64% dei Millennials prende in considerazione l’impegno sociale e ambientale di un'azienda nel decidere dove lavorare.

Un approccio su due livelli

Le strategie di design sostenibile sono parte integrante della fase iniziale di costruzione (con piani per ridurre gli sprechi di materiale e utilizzare prodotti responsabili) e sono altrettanto importanti quando si considera l'impatto ambientale a lungo termine di un edificio (installando prodotti e soluzioni efficienti dal punto di vista energetico).

Il punto è che le risorse si stanno esaurendo. È una situazione che crea opportunità significative per alternative innovative nel mondo del fit-out e del design. Il design ci ha permesso di creare ambienti sostenibili e salubri, e l'unico modo per raggiungere questo obiettivo è focalizzarci sul modo in cui viviamo.

L'edificio Cœur Défense a Parigi, dove Tétris e JLL Francia hanno le loro sedi, mette in pratica questo principio. Certificato BREEAM In Use, l'edificio ha ottenuto la classificazione di Sustainable Building (eccellente) e Sustainable Management (molto buono). Livelli specifici di eco-costruzione, gestione ecologica, comfort e prestazioni legate al benessere sono stati fondamentali per ottenere tale valutazione e questi aspetti rafforzano l'importante ruolo che ha la sostenibilità nell'attrarre i tenant e nel trattenere i dipendenti. Il concetto di benessere e comodità è evidentemente al centro del complesso per uffici Cœur Défense: gli utenti beneficiano di un centro fitness, di una varietà di ristoranti, servizi e negozi e di un centro conferenze di alto livello.

Atrio presso l’edificio Cœur Défense, Parigi, Francia, la cui costruzione è stata completata da Tétris

Il trend Secondo Natura

Questo edificio, e molti altri come questo, stanno mettendo in risalto soluzioni ispirate alla natura a favore di un ambiente di lavoro più salubre, un principio che è diventato una "seconda natura" per i designer e gli architetti. Le piante e il design biofilico vanno oltre quella che è una tendenza di moda per diventare parte integrante della filosofia del design.

L'illuminazione naturale e la ventilazione sono aspetti molto discussi del design biofilico di un ufficio, così come l'inserimento di elementi naturali nell'estetica dello spazio di lavoro, dai rivestimenti organici ai materiali naturali come la pietra o il legno.

Ma questa tendenza ha fatto un ulteriore passo avanti nel settore del design per ufficio.

Transterior design - portare l’esterno all’interno

È stata coniata una frase che descrive "una sorta di transizione continua tra spazi interni ed esterni per garantire una maggiore connessione con la natura" (Bush & Durie). È incentrata sul rapporto delle persone con le piante e sfrutta i numerosi benefici dell'incorporare tutto ciò che è naturale - dalla flora alla luce, ai materiali e alla configurazione degli spazi – nell’arredamento di un ufficio.

Uffici InteriorWorks ad Amsterdam, Paesi Bassi (Photo credit: Rick Geenjaar)

Il concetto di agricoltura integrata negli edifici (BIA - Building Integrated Agriculture) sta traendo il massimo vantaggio da questa tendenza del settore degli uffici commerciali e viene riproposto negli uffici di tutto il mondo. Questa pratica innovativa prevede l'installazione di serre sul tetto e giardini verticali negli spazi aziendali, con benefici sostenibili e sociali. Un esempio che può essere di ispirazione è l'ufficio InteriorWorks ad Amsterdam. Situato in un nuovo edificio BREEAM ad Amsterdam-Noord, gli interni sono certificati WELL e includono un giardino interno di erbe aromatiche utilizzato per i pasti del personale, oltre a un giardino sul tetto.

In effetti, gli spazi verdi sui tetti stanno diventando sempre più popolari nel panorama degli uffici, con le aziende, che operano in contesti urbani, che ne riconoscono il loro valore come luogo di lavoro per i dipendenti o di pausa in un ambiente esterno.

Gli spazi verdi per uffici sono decisamente all'ordine del giorno per i Millennials, sia per quello che offrono in termini di stile di vita e servizi, ma anche per l'impatto che hanno sul pianeta.

Scopri come Tétris può aiutarti a rendere il tuo ufficio più sostenibile

Scoprire

Utilizziamo i cookies per migliorare l’esperienza degli utenti.

Puoi accettare tutti i cookies o personalizzare le impostazioni per cambiare le tue preferenze. Per saperne di più consulta la nostra Dichiarazione sui cookies.

Personalizza