Risultati per “Keyword

The Fork

Una nuova sede creativa, dinamica e…dall’eco urbano

  • Consulenza, Design, Costruzione, Arredamento

  • Ufficio

  • Beni di consumo

  • Milano, Italia


  • 1200 m²

  • 5 mesi

  • 98 postazioni di lavoro

TheFork, piattaforma di prenotazione di ristoranti leader in Europa e sussidiaria di TripAdvisor si è affidata a Tétris per la progettazione e realizzazione della loro nuova sede milanese.

Il progetto è un esempio concreto di riconversione intelligente di uno spazio tradizionale per uffici in un ambiente giovane e dinamico, che interpreta e traduce i valori dell’azienda. I nuovi uffici, di 1.200 mq, sono allocati all’interno di un edificio storico – Palazzo dell’Informazione – landscape mark della città di Milano. Gli spazi di lavoro, distribuiti su due piani collegati internamente, sono stati progettati per offrire alle persone il massimo benessere e la possibilità di svolgere il proprio lavoro in modo flessibile, creativo e condiviso. Per saperne di più

Il progetto è stato concepito in maniera integrata, sviluppando in parallelo il design, la tecnologia e l’impiantistica. Il concept nasce dalla volontà di riproporre il tessuto urbano milanese all’interno degli uffici, sia attraverso la composizione architettonica delle aree funzionali sia nella selezione dei materiali utilizzati. La zona reception, che assume le caratteristiche di una piazza urbana, si presenta come un’ambiente dinamico che invita ad entrare in una grande area break, dotata di cucina professionale, e che a sua volta si affaccia su una bellissima terrazza abbellita dal verde in vaso e da zone lounge. Un’ambiente conviviale e interattivo, riconfigurabile a seconda delle necessità grazie alla scelta di arredi flessibili e che ben si presta ad ospitare eventi di show-cooking o presentazioni aziendali.

Il corridoio si snoda lungo tutto lo spazio come se fosse una strada cittadina, scadendo il ritmo e infondendo un’eco metropolitano alle aree operative. I phone booth diventano delle cabine per le foto tessere e una scala rosso cangiante in carpenteria metallica e lamiera ci invita a salire al piano superiore caratterizzato da note industriali rese dalle finiture, dai materiali e colori, dagli impianti meccanici, tutti a vista, e dai corpi illuminanti pendinati.

Le aree operative, intervallate da zone di supporto, si sviluppano ai lati del corridoio come se fossero dei patii verdi dove nella scelta degli arredi predominano tonalità calde e naturali. Per garantire il massimo comfort ai dipendenti, tutte le postazioni operative sono regolabili in altezza, dando così la possibilità di scegliere in che posizione lavorare durante i diversi momenti della giornata, e dotate di task light per regolare l’intensità della luce a proprio piacimento.

Anche negli spazi di collaborazione, come ad esempio le sale riunioni, prevale un’atmosfera domestica che coniuga comfort, funzionalità e flessibilità.

Dal punto di vista tecnico, centrale allo sviluppo di questo progetto, sono stati gli accorgimenti acustici: tutto il controsoffitto è realizzato con pannelli ad elevato assorbimento acustico, i bench delle scrivanie sono dotati di screening rivestiti in tessuto fonoassorbente e nelle sale riunioni la parete che accoglie i monitor è rivestita con pannelli naturali ed ecocompatibili con qualità fonoassorbenti.

Fondamentale inoltre è stato re-interpretare all’interno della nuova sede del cliente la cultura del brand che si traduce all’interno dello spazio in una varietà di elementi grafici dall’impronta pop che caratterizzano le sale riunioni e le aree collaborative.

Photo credit: Paolo Carlini Photography

Per saperne di più >>> Comunicato stampa

Ci piacerebbe sentirti

Contattaci

Utilizziamo i cookies per migliorare l’esperienza degli utenti.

Puoi accettare tutti i cookies o personalizzare le impostazioni per cambiare le tue preferenze. Per saperne di più consulta la nostra Dichiarazione sui cookies.

Personalizza